Che cos’è la Mindfulness

Che cos'è la Mindfulness

Che cos’è la Mindfulness?
Secondo la definizione di Jon Kabat-Zinn, scienziato ed ideatore del protocollo MBSR, Mindfulness significa “porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”

La Mindfulness è, dunque, una disciplina che insegna a coltivare l’attenzione in modo saggio, salutare e pulito. L’obiettivo è quello di conoscere se stessi e il mondo attorno per ciò che realmente sono: guardandoli con freschezza e capacità di accettazione, imparando a radicarsi nel momento presente e procedere nella vita senza stress, un passo alla volt

Come si coltiva la mindfulness?
Si coltiva attraverso la meditazione di consapevolezza, che viene insegnata attraverso diverse meditazioni in 8 incontri della durata di un’ora e mezza/due ore. La Mindfulness non è una semplice tecnica di meditazione, ma un vero e proprio processo mentale con l’obiettivo di essere pienamente consapevoli di sé stessi e del momento che stiamo vivendo.
È una filosofia di vita che mira a catturare il presente per viverlo a pieno. Perché nella frenesia della vita di ogni giorno accade troppo spesso che ci perdiamo dei pezzi per strada. Pezzi che possono sembrare inutili ma che sono parte di noi, della nostra giornata. Pezzi che non ricordiamo di aver vissuto e che perdiamo per sempre.

Come si svolge l’attività?
L’attività è pratica. Non è possibile apprendere la mindfulness se non attraverso l’esperienza diretta. Alle meditazioni si alternano momenti di insegnamento e condivisione. Il protocollo viene proposto in più di 400 ospedali negli Stati Uniti ed in Europa nel contesto della medicina integrativa e della clinica psicoterapeutica.
Nella meditazione di consapevolezza si impara a osservare senza critiche. Si impara la compassione verso se stessi. Quando l’infelicità o lo stress prendono possesso della mente e del fisico, invece di prendere la situazione di petto, si imparerà a trattarla come se fosse un qualcosa di inconsistente e a guardarla con un occhio diverso. In sostanza, la Mindfulness permette di catturare modelli di pensiero negativo prima che questi ci spingano in una spirale verso il baratro e di iniziare un nuovo processo vitale che porta al controllo della nostra vita.

A chi è rivolta l’attività?
Tutti possono beneficiare dalla partecipazione al programma. L’MBSR è rivolto, infatti, anche a chi pur non avendo problematiche particolari – desideri acquisire un nuovo atteggiamento che esula dal proprio abituale ed automatico modo di essere. La pratica della consapevolezza promuove un atteggiamento diverso verso lo stress, aiutando a riconoscere le cause dei propri automatismi mentali e a ridurre il consueto coinvolgimento.

Sono possibili percorsi individuali e di gruppo di Mindfulness.