Come fidelizzare i clienti

Come Fidelizzare i clienti

Come fidelizzare i clienti è la parte dei corsi che più interessa i vari frequentanti.

Partiamo da un presupposto di base: non esistono formule magiche o regole che valgono per tutti. Ma se si riesce a comunicare con i propri clienti in maniera efficace, rispondendo alle loro domande in modo onesto, cercando di portar loro un reale beneficio con i tuoi prodotti o servizi, sei sulla buona strada per ottenere la sua completa fiducia e far sì che non solo si affidi a te per altri acquisti del genere, soprattutto ti consigli ad amici e parenti.

La fiducia si conquista attraverso vari passaggi. Tutti richiedono tempo e pratica costante. Vediamo brevemente qualche passaggio su come fidelizzare i clienti.

  • Essere disponibile. Ho racchiuso in queste sue parole un insieme di capacità che un venditore efficace dovrebbe sviluppare. Essere disponibile, nel senso di essere ben disposto verso il cliente. Sorridente, di buon umore, pronto all’ascolto. Essere disponibile anche mantenendo la parola data.
  • Essere preparato. Un buon venditore conosce perfettamente i prodotti od i servizi che propone, il proprio mercato. Conosce anche bene la sua concorrenza.
  • Essere coerente. La coerenza tra ciò che si dice e ciò che si fa. Se proponiamo il miglior servizio od il miglior prodotto, dobbiamo esserne convinti noi per prima e trasmettere questa convinzione. La coerenza nell’immagine. Mai recarsi ad un appuntamento di lavoro trasandati, poco curati nell’abbigliamento.
  • Essere in ascolto. Bisogna ascoltare. E lasciar parlare il nostro cliente. Ascoltandolo attentamente. Per capire quelli che sono i reali bisogni e proporgli il servizio o prodotto più adatto.
  • Essere onesti. L’onestà, la sincerità, ripagano sempre.Se il tuo prodotto o servizio non sono adatti per il tuo cliente, dillo. Se sei orientato al cliente e non al prodotto o servizio, sarete naturalmente in grado di sviluppare questa capacità.

Queste sono soltanto alcune capacità che, chiunque voglia vendere qualcosa, deve sviluppare.

Esistono poi ulteriori accorgimenti che si possono avere, soprattutto in negozio, per fidelizzare ancor più i clienti. Non mi riferisco alle varie “fidelity card”. Ad esempio eventi creati ad hoc per alcuni clienti, ove magari li si omaggia di un particolare trattamento o servizio.

Se vuoi imparare a vendere di più il tuo prodotto o servizio, se vuoi capire cosa sbagli nel tuo approccio e vuoi migliorare, se vuoi fidelizzare i clienti, richiedimi una consulenza personalizzata.

 

Post Correlati