Come evitare gli errori più comuni in negozio

Come evitare gli errori più comuni in negozio

Quanti vogliono davvero vendere di più in negozio?

Ieri mi trovavo in un centro commerciale della zona, per un training “sul campo” della forza vendita di un negozio di abbigliamento.
Finita la sessione di training, sono andata a curiosare (e a fare shopping per i prossimi corsi) in alcuni negozi del Centro Commerciale.
Chiamala deformazione professionale, ma analizzo ogni negozio ed ogni assistente alla vendita che incontro.
La postura, i gesti, le parole, l’immagine.

Così, un certo punto, mi trovavo alla cassa di un negozio, ed ho osservato uno degli errori più comuni che si fanno, spesso inconsciamente.
L’assistente alla vendita che si trovava in cassa, parlava beatamente con la collega delle nuove direttive del negozio. Contestandole.
Ha smesso solo nel momento in cui ha finito di “battere” in cassa i vari articoli per darmi il totale, salvo poi riprendere due secondi dopo.

Il cliente deve sempre avere la tua attenzione, se vuoi vendere di più in negozio.
Se stai parlando di disposizioni urgenti da mettere in campo, allora attendi che non ci siano clienti, o attendi che il clienti non sia immediatamente alla cassa: spiega al cliente che ti allontani per pochi secondi e sarai immediatamente da lui/lei.
Mai discutere delle problematiche del negozio davanti ai clienti.
Mai lasciar intendere che non condividi le direttive.
Mai trattare il cliente con un accessorio, una sorta di interruzione sgradita in una conversazione.

La mia percezione è stata totalmente negativa. Avrei potuto essere lì o non esserci, per le due assistenti alla vendita sarebbe stato uguale.
La marcia in più, quello che spesso manca nei negozi, o ad alcune attività, è proprio l’attenzione al cliente. Che deve sempre essere maniacale ma mai ossessiva ed ingombrante.
E questo lo si impara. Studiando e sul campo.

Sai quante volte spiego nei corsi dedicati ai negozi, l’attenzione per il cliente? In aula hanno tutti capito perfettamente. Poi andiamo sul campo e se ne dimenticano.
Questione di abitudine. Di buone o cattive abitudini.

Inizia oggi. Se vuoi vendere di più in negozio, prenditi cura dei tuoi clienti. Coccolali.
Se arrivano in cassa senza che tu sia riuscito a scambiarvi parola, cerca di fare conversazione. Fai un bel sorriso, saluta, chiedi se ha acquistato tutto ciò che serviva, se è soddisfatto, loda i prodotti che arrivano alla cassa e se sei stato così bravo da utilizzarli, puoi anche permetterti di dare una indicazione in più. Senza esprime giudizi sul prodotto, sulla concorrenza o sul negozio.
Per vendere di più in negozio non devo mai dare  i tuoi clienti per “scontati”.

Richiedimi una consulenza: Info@barbaramenegazzo.it

Post Correlati