EFT Tapping cos’è e come funziona

EFT Tapping (2)

EFT Tapping : cos’è e come funziona

Se hai passato innumerevoli ore a leggere, studiare, frequentare seminari sul successo o cose del genere, e devi ancora vedere i risultati che desideri, è perché ti manca un pezzo del puzzle. Il pezzo decisivo. Pezzo che potrai avere proprio con la tecnica EFT Tapping.
I vantaggi di questa tecnica sono numerosi:

  • E’ talmente facile che chiunque può farlo
  • Non è invasivo
  • Non richiede ambienti o strumenti particolari
  • E’ molto più veloce delle altre tecniche per rimuovere blocchi, memorie, energie negative, per poter raggiungere il successo
  • Può essere utilizzato per qualsiasi situazione o problema
  • E’ possibile praticarlo da soli
  • Funziona anche se si è scettici
  • Non ha alcun effetto collaterale

Ti ricordo che è possibile seguire un percorso individuale di EFT Tapping, in alternativa, puoi iscriverti al nuovo audio corso di EFT Tapping.

Che cos’è l’EFT Tapping

EFT Tapping cos'è e come funziona 4EFT è l’acronimo di Emotional Freedom Technicques, un metodo di auto-guarigione che si basa su un semplice “picchiettare” ( da qui tapping) delle dita in punti precisi del corpo. Si ispira ai principi della Medicina Tradizionale Cinese o MTC e dell’agopuntura, secondo cui il corpo è attraverso da meridiani, percorsi o canali energetici all’interno dei quali scorre l’energia vitale, il Qi.

Se l’energia è libera di fluire  all’interno dei canali e dell’organismo, la persona è in salute, riesce a raggiungere facilmente i propri obiettivi, e non ha particolari problemi. Quando, invece, subentrano dei blocchi nel fluire dell’energia e degli squilibri nel sistema energetico, compaiono disturbi fisici, problemi emozionali, difficoltà nel fissare e raggiugere obiettivi. In questo caso, bisogna intervenire rimuovendo gli ostacoli, così che il Qi torni a scorrere nuovamente in maniera libera.

In che modo? Intervenendo su determinati punti situati lungo i meridiani energetici attraverso EFT Tapping, che agisce proprio eliminando questi blocchi.

L’EFT stimola i meridiani in determinati punti (attraverso il picchiettare) allo scopo di permettere all’energia vitale di fluire senza impedimenti.

Viene considerata una delle più efficaci tecniche di miglioramento personale. E’ stata sviluppata negli anni ’90 da Gary Craig.

EFT TAPPING versione base

Questa che ti vado a descrivere, di cui ti parlo anche nella diretta Instagram, è la base per tutti i metodi di Tapping che esistono. Puoi quindi già utilizzarla, ad esempio, per affrontare una paura specifica (se invece si tratta di una vera e propria fobia, il tapping da solo non è abbastanza. Rivolgersi tassativamente ad un medico specialista).

Si utilizza sempre la mano dominante e si picchietta solo su un lato (nel caso della parte sotto ascella, sarà ovviamente quello opposto alla mano dominante)

  1. La prima fase consiste nell’identificare la paura. Ad esempio: ho paura di parlare in pubblico. Scrivi la tua paura su un foglio e poi domandati: perchè ho questa paura? Cosa penso mi possa accadere? Come mi sentirei se questo accadesse? Scrivi tutto sul foglio.  “Ho paura di parlare in pubblico perchè, se dovessi sbagliare, le persone mi prenderebbero in giro ed io mi sentirei umiliato”. Quindi, alla fine, la paura vera è questa: sentirsi umiliati.
  2. La seconda fase consiste nel formulare la frase set-up o promemoria. La frase deve contenere due elementi: il problema, e l’accettazione di se stessi nonostante il problema- A questo punto, scrivi sul foglio la frase PROMEMORIA “Anche se (inserisci la tua paura) mi amo e mi accetto così come sono”.
  3.  La terza fase, consiste nell’individuare l’intensità del problema. Quanto è forte la tua paura? Misura l’intensità da 1 a 10 (scala SUDS, acronimo di Subjective Units of Distress Scale)
  4. L’ultima fase nell’EFT Tapping base, consiste nel picchiettare velocemente in sequenza sui 9 punti e contemporaneamente si pronuncia o la frase promemoria (io consiglio sempre questa nel primo “ciclo) o la frase relativa alla paura (io consiglio questa nel secondo ciclo o giro)
  5. Si misura nuovamente l’intensità. Se l’intensità dell’emozione è diminuita, si procede con un altro giro. Se è rimasta invariata o aumentata, è consigliabile seguire EFT Tapping avanzato.

EFT Tapping cos'è e come funziona 2

I punti che normalmente si picchiettano sono:

  • taglio della mano – punto karate (KC): meridiano dell’intestino tenue (si picchietta ripetendo la frase promemoria o set-up
  • parte superiore della testa (ST): testa (da qui puoi proseguire  con la frase set-up o con le tue paure)
  • sopracciglio (SC): meridiano della vescica
  • lato dell’occhio (LO): meridiano della cistifellea
  • sotto l’occhio (SO): meridiano dello stomaco
  • sotto il naso (SN): nave governativa
  • mento (M): vaso centrale
  • inizio della clavicola (CL): meridiano del rene
  • sottobraccio (SB): circa 10 cm dall’ascella, meridiano della milza

Se ti trovi in una situazione pubblica e non puoi picchiettare tutti i punti, puoi utilizzare anche il Tapping Discreto sulla sola mano. Partendo dal Punto Karate, procedi fino ad arrivare al punto sul mignolo.

EFT Tapping cos'è e come funziona 3

EFT Tapping benefici e campi di applicazione

I benefici di questa tecnica spaziano dal livello fisico  a quello psicologico. Può ad esempio aiutare a superare stati di tensione, preoccupazioni eccessive, malinconia, scarsa autostima, difficoltà relazionali e molto altro. È una delle tecniche più utilizzate per rimuovere blocchi e credenze limitanti (te ne parlo anche nel libro “Il potere che è in te“.

Secondo uno studio del 2016  la pratica di tale tecnica ha porta ad una diminuzione significativa dei punteggi di ansia rispetto ai partecipanti che ricevono altre cure.

Ti ricordo che è possibile seguire un percorso individuale di EFT Tapping, in alternativa, puoi iscriverti al nuovo audio corso di EFT Tapping.

Post Correlati

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.